ACCETTO DI TACERE

La preghiera dei giovani -
Libro di spiritualità, Ed. LDC

SIGNORE, accetto di TACERE per SENTIRE ciò che non è udibile.
ACCETTO di fare SILENZIO per ascoltare una voce che non sia la mia soltanto.
ACCETTO di NON SAPERE per ACCOGLIERE un messaggio misterioso della vita.
Ecco, con PAZIENZA sto
in ASCOLTO:
VIENI, Signore della vita, perché io VIVA la vita per intero;
VIENI, Dio della felicità, perché io GUSTI per intero la felicità;
VIENI, Dio della speranza, perché io LOTTI con speranza per la vita e
la felicità di ogni creatura;
VIENI, Dio della meraviglia e
della certezza,
MA insieme PONI nel cuore di ciascuno la CONSAPEVOLEZZA che FELICITÀ È VIVERE
ALLA TUA PRESENZA.
AMEN.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione informativa.